Prodotto

FERROSIL Rosa 200ml

Produttore: BIOTRADING Srl UNIPERSONALE
Codice articolo: 942529607
Punti fedeltà: 15 - Scopri di più
Disponibilità: Disponibile
15,31€ 16,80€
IVA esclusa: 13,92€

Quantità

-9%

Ferrosil Rosa

Descrizione
Integratore alimentare di ferro altamente assorbibile e dal gusto gradevole perché microincapsulato in liposomi. L'assorbimento del ferro è accresciuto dalla contemporanea presenza di vitamina C. Il ferro utilizzato è il ferro pirofosfato veicolato all'interno di una doppia membrana fosfolipidica. Questa tecnologia presenta rispetto ad altre formulazioni orali un elevato assorbimento gastrointestinale ed una elevata biodisponibilità con minore incidenza di effetti collaterali.
Il ferro è un oligoelemento essenziale per mamma e bambino, e deve essere introdotto e assorbito in giusta misura: una sua carenza può portare anemia, un eccesso a formazione di radicali liberi dell'ossigeno. È spesso legato a numerose proteine ed è indispensabile per il trasporto e l'utilizzazione dell'ossigeno da parte dei tessuti e per il funzionamento di molti enzimi, nello specifico:
-permette la sintesi dell'emoglobina, il pigmento presente nei globuli rossi a cui si lega l'ossigeno per essere trasportato in circolo. È necessario per la produzione dei globuli rossi del nascituro e per mantenere quelli della madre a un giusto livello;
-interviene nella produzione di mioglobina, il pigmento analogo all'emoglobina che consente ai muscoli di immagazzinare ossigeno;
-è essenziale per l'attività di molti enzimi (ad esempio, produzione di energia, conversione del beta-carotene in vitamina A, sintesi di DNA, RNA, collagene, ecc.).
L'assorbimento del ferro avviene a livello intestinale (soprattutto nel duodeno) e l'organismo controlla attentamente il bilancio di ferro in modo da assicurare quantità sufficienti a mamma e bambino senza un accumulo eccessivo. Il fabbisogno di ferro varia in base all'età e al sesso.
Dureante la gravidanza e l'allattamento il fabbrisogno di ferro aumenta per permettere l'accrescimento della placenta e una corretta ossigenazione di mamma e bambino. Nel primo trimestre quando le richieste del feto sono minime esso è di 1,2 mg/die, nel secondo semestre sale a 4,7 mg/die mentre nel terzo arriva a 5,6 mg/die, per tornare a 1,2 mg/die durante l'allattamento.
La carenza di ferro in gravidanza porta a una forma di anemia che prende il nome di anemia sideropenica gestazionale. In generale per anemia si intende una condizione patologica caratterizzata da una riduzione della concentrazione di emoglobina (Hb) nel sangue che porta a un calo della quantità di ossigeno disponibile per il corretto funzionamento dei tessuti.
Sintomi: la scarsa ossigenazione dei tessuti porta stanchezza, pallore, tachicardia e ridotta concentrazione; in gravidanza può determinare parto prematuro e sottopeso alla nascita, ma anche problemi più gravi soprattutto se la carenza è grave e avviene nei primi mesi di vita, portando a danni neurologici e comportamentali del nascituro.

Senza glutine (Glutine inferiore a 20 ppm).

Modalità d'uso
Assumere 5-10 ml di Ferrosil Rosa soluzione pari 20-40 mg di ferro elementare al giorno secondo necessità preferibilmente durante i pasti, salvo diversa indicazione del Medico curante. Agitare prima dell'uso.

Avvertenze
Per l'uso del prodotto si consiglia di sentire il parere medico. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Non superare la dose giornaliera consigliata. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di uno stile di vita sano. Non assumere questo prodotto in caso di allergia o ipersensibilità ad uno qualsiasi dei suoi componenti.

Conservazione
Conservare in luogo fresco ed asciutto. Non utilizzare il prodotto dopo la data di scadenza indicata, che si riferisce al prodotto in confezione integra correttamente conservata.

Formato
Flacone da 200 ml con misurino dosatore.

Bibliografia
Fonti: SINU, Società Italiana di Nutrizione Umana.
LARN, Livelli di Assunzione Giornalieri Raccomandati di Energia e Nutrienti; WHO/FAO, World Health Organization and Food and Agriculture.