Spedizioni in 24/48h gratuite per ordini superiori ai 69,90€
Articolo Blog
05 ago 2021

Labbra scottate dal sole: prevenzione e cure

Le labbra sono parti molto delicate del nostro corpo, sono frequentemente esposte agli attacchi da parte degli agenti esterni come il sole, il vento, il freddo, l’umidità e lo smog. Inoltre si caratterizzano per uno strato sottile di pelle e pochissima melanina, il pigmento che aiuta a proteggere dal sole.


Quali sono le cause delle ustioni alle labbra?

Le labbra possono essere ustionate d’estate a causa dell’eccessiva esposizione del viso al sole, senza le opportune protezioni, oppure possono screpolarsi d’inverno a causa del freddo.

Conosciamo tutti l’importanza di proteggerci dagli effetti nocivi del sole, ogni bruciore aumenta il rischio di sviluppare il cancro della pelle.

I raggi UV attiva un processo ossidativo che causa squilibri negli strati più profondi del derma. Il risultato è la comparsa di macchie solari, rughe e perdita di tonicità ed idratazione.

Per evitare bruciature o effetti fastidiosi, è bene sempre ricordare di proteggere le labbra con prodotti validi

Come possiamo prenderci cura delle labbra scottate dal sole?

Come già accennato le labbra contengono poca melanina, per questo è molto facile che diventino scottate dal sole in estate. La scarsa presenza di melanina ci spiega anche come mai la bocca non si abbronza ma resta sempre della stessa tonalità.

I raggi del sole se non schermati possono ripercuotersi anche sul collagene contenuto dalle labbra e che permette alle stesse di avere volume e protezione dalla formazione delle rughe.

Le labbra scottate attraversano 3 diversi stadi in base all’intensità dell’ustione provocata dal sole:

  • Scottatura di primo grado – le labbra appaiono rosse e gonfie e possono dare dolore al tatto.
  • Scottatura di secondo grado – le labbra oltre ad essere rosse e gonfie presentano anche delle vesciche.
  • Scottatura di terzo grado – le labbra assumono una colorazione scura e sono molto doloranti.

Per cui facendo un breve riepilogo della sintomatologia evindenziamo diversi punti:

  • labbra e lingua gonfie
  • rossore
  • secchezza e screpolatura
  • eruzione cutanea
  • prurito

Cosa mettere sulle labbra bruciate dal sole?

Tra i rimedi naturali più diffusi e rinomati per le labbra scottate dal sole ricordiamo:

  • L’aloe vera che dona immediato sollievo alle labbra bruciate dal sole, infatti, è un naturale antinfiammatorio in grado di lenire e sgonfiare la cute, oltre ad essere efficace contro gli eritemi e il prurito; Per avere labbra sane e idratate si consiglia di applicare ogni sera prima di coricarsi l’aloe vera gel con l’olio e un cucchiaio di vasellina. Scaldare il composto per qualche minuto e poi farlo raffreddare. Quando il composto sarà freddo applicarlo sulle labbra scottate in modo da garantire al risveglio labbra molto più idratate, meno gonfie e meno doloranti. 
  • Farina d’avena e latte sono una soluzione utile per purificare e nutrire a fondo la pelle attaccata dal sole. Mescolati insieme, questi ingredienti hanno anche una leggera azione esfoliante che elimina le screpolature;
  • Fare un impacco freddo con dell’acqua o con una tisana alla camomilla. La camomilla fredda allevia la sensazione di gonfiore grazie alla presenza dei flavonoidi e le labbra scottate riacquisiscono colore naturale e salute. L’impacco freddo deve essere effettuato almeno 2 volte al giorno.
  • Il miele è un toccasana utile contro le labbra scottate dal sole. È un antibatterico naturale che dona sollievo alle labbra scottate prevenendo il rischio di infezioni.
  • L’olio di cocco è ricchissimo di nutrienti, il che lo rende perfetto per reidratare la fondo a pelle delle labbra.
  • L'olio extra vergine di oliva. È un vero toccasana per le labbra secche e disidratate. Grazie alla presenza della vitamina E agisce come antiossidante naturale contro l’invecchiamento e la perdita di collagene.
  • Consiglio basilare è poi quello di bere molta acqua che aiuta l’organismo ad evitare la disidratazione. L’acqua può essere assunta anche sottoforma di tisana fredda che è più facile da bere e più gustosa.

 Come prevenire l’eritema solare sulle labbra?

L’eritema solare è una scottatura di primo o di secondo grado che può colpire anche le labbra. 

Per prevenire le ustioni solari alle labbra si raccomanda:

  • Utilizzare una protezione quando ti esponi al sole (va bene anche burrocacao con filtro solare) affinchè le labbra restino sane, idratate e morbide.
  • Bere spesso per mantenere costante l’idratazione delle labbra
  • Per i soggetti con pelle chiara sarebbe preferibile indossare cappelli con visiera e non esporsi troppo al sole;
  • Non mordicchiare o irritare le labbra, soprattutto se disidratate o rovinate.

Se la prevenzione non è stata sufficiente ti consigliamo i migliori prodotti che puoi trovare in farmacia per curare le labbra scottate dal sole.

Come curare le labbra ustionate? 

Primo rimedio utile è quello di utilizzare prodotti specifici che possono prevenire la scottatura. Utilizzare semplici stick labbra o burro di cacao può non bastare perché non contengono filtri protettivi che schermano i raggi UVA e UVB. Per questo bisogna scegliere stick con filtro di protezione 30. In caso di esposizione solare prolungata si consiglia di rinnovare l’applicazione dello stick protettivo più volte, in particolare dopo il bagno in mare, dopo aver bevuto e mangiato.

In farmacia troviamo diverse forme farmaceutiche:

  • I balsami labbra in formato stick, lozione o crema, da applicare sull’ustione. Di solito, sono a base di burro cacao o burro di karitè e sono anche dotati di filtro solare.
  • Unguenti a base di acido ialuronico specifici per ripristinare l’equilibrio della pelle bruciata e gonfia delle labbra. Questa sostanza ha un’azione rigenerante e tonificante.
  • Stick a base di acido ialuronico, un componente del nostro tessuto connettivo che aiuta il derma a mantenersi elastico e tonico. Il tempo e i fattori ambientali, come l’esposizione al sole, intaccano l’elasticità e l’idratazione della pelle.
  • Unguenti con burro di cacao e cera d’api sono soluzioni efficaci per ripristinare il film lipidico delle labbra e nutrire a fondo la pelle bruciata dal sole. Questi prodotti hanno una formulazione mirata a curare le screpolature e contrastare l’azione ossidante dei raggi solari.
  • Prodotti a base di olio di avocado, olio di jojoba e burro di karité: sinergia perfetta di questi componenti per mantenere sempre morbida e idratata la pelle delle labbra. Gli estratti naturali agiscono sull’eritema e riparano la cute danneggiata;
  • Integratori a base di tea tree oil, un rimedio naturale con proprietà cicatrizzanti, antibatteriche e antimicotiche. È specifico per lenire le infiammazioni cutanee e accelerare il processo di guarigione della pelle scottata.

Tra i migliori prodotti presenti in commercio abbiamo:

Bionike Defence Sun Stick 50+:

Il prodotto si presenta con una texture morbida, trasparente all’applicazione. Specifico per la protezione delle zone più sensibili.

Formulato per aiutare a proteggere le zone più sensibili, quali labbra, naso, zigomi, nei, contorno occhi e cicatrici dai danni provocati dal sole. Contiene filtri UVA e UVB fotostabili. È resistente all’acqua. Prodotto altamente tollerabile, senza glutine, profumo e conservanti; testato per il nichel.

La sua composizione è caratterizzata da:

  •  β-Glucano/L-Carnosina: Associazione brevettata che stimola le naturali difese biologiche della pelle e contrasta l’azione dei radicali liberi.
  •  Vitamina E: Antiossidante lipofilo che protegge dai danni ossidativi le membrane cellulari.
  •  Lipidi pregiati: Costituiscono un veicolo ideale per garantire nello stesso tempo morbidezza e protezione.
  •  Filtri minerali: Titanio biossido micronizzato.

Per l’utilizzo occorre applicare frequentemente durante l’esposizione.

Nel pratico formato da 9 ml.

Connettivina Stick Labbra Acido Ialuronico 0,2%:

E’ indicato per il trattamento locale di labbra danneggiare, screpolate, secche, anche a seguito di trattamenti farmacologici.

Grazie alla presenza dell’acido ialuronico svolge un’idratazione ed un’azione riparatrice di labbra screpolate e danneggiate.

La composizione è completata dalla presenza di Paraffina (o vaselina) solida e liquida, Vaselina bianca, Cera d'api bianca, ceresina bianca, Allantoina, Vitamina E.

E’ un dispositivo medico formulato con il classico applicatore stick “svita-avvita”.

Il prodotto preserva intatte tutte le sue caratteristiche per 24 mesi dall'apertura.

Avene Stick Labbra Protezione Solare Molto Alta 50+:

Un trattamento “2 in 1” per proteggere e idratare a lungo le labbra sensibili.

Al cuore di questo nuovo trattamento, un complesso di principi attivi unico, frutto della Ricerca Pierre Fabre:

  • Sistema filtrante stabile ed efficace nel tempo per una protezione UVB-UVA ad ampio spettro.
  • Complesso antiossidante unico (Pre-tocoferil + Tialidina) per una protezione cellulare globale contro lo stress ossidativo.
  • Arricchito con cera d’api, ingrediente dalle proprietà emollienti e idratanti.

La sua consistenza fondente e non grassa lascia un velo trasparente, per labbra morbide e nutrite.

Lo Stick labbra SPF 50+ Protezione molto alta è particolarmente indicato per le labbra sensibili. 

Per l'utilizzo prima di esporsi al sole, passare 9 volte lo stick sulle labbra.

Per concludere ti consigliamo di consultare il tuo dermatologo di fiducia in caso di scottature ed eritemi solari, così da individuare le migliori cure.