Articolo Blog
Antiparassitario per cani : quale scegliere e quando metterlo?
01 Aug 2022

Antiparassitario per cani : quale scegliere e quando metterlo?

Il miglior utilizzo di questi prodotti è quando il cane è ancora in stato di salute, e prendendo anche in esame il tipo di vita che conduce. Così da donare al tuo animale protezione e difesa(è molto importante maggiormente nel tempo che intercorre da aprile a circa  ottobre, anche se comunque sempre più con frequenza la problematica si presenta anche in altri periodi dell'anno).

Come scegliere l'antiparassitario per cani?

Ecco alcune opzioni di scelta:

  •  la composizione del prodotto;
  • facilità di applicazione;
  • durata del trattamento;
  • rischi.

Altra metodologia di scelta è ragionare da quale tipo di agente o parassita vogliamo difendere il nostro cane:

  • pulci,
  • zecche,
  • flebotomi.

Non sempre i prodotti  antiparassitari sono acquistabili senza ricetta , spesso ci sta bisogno della consulenza del veterinario, quindi bisogna  fare molta attenzione e parlare sempre col tuo veterinario di riferimento.

Come scegliere l'antiparassitario per cani in base alla formulazione?

L'applicazione tramite  pipetta oppure spot-on (si usano sulla cute oppure  in punto solo o su vari  punti, oppure a partire da dietro alle orecchie fino in direzione della coda)viene consigliata perché è stato osservato un rapido assorbimento  e una distribuzione omogenea su tutto il corpo.

Invece i collari difendono per tanto tempo ma si è osservato un assorbimento meno preciso e meno diretto.

I prodotti meno efficaci, con minor durata  (ma più delicati) sono:

  • Shampoo( in questo caso va fatto  il bagno all’animale),
  • spray ( si usano sulla cute, ma nebulizzandoli su tutto il corpo),
  • polvere .

Da che cosa proteggono i prodotti antiparassitari per cani?

Generalmente difendono dalle  pulci  e pidocchi ( solo alcuni anche dalle zecche e raramente pure  da flebotomi e zanzare).

Ecco alcuni prodotti antiparassitari(rivolgersi sempre al veterinario per selezionare quello corretto per il proprio animale):

Come usarli e quando usare i prodotti antiparassitari per cani?

  • Bisogna adottare e essere precisi con le istruzioni scritte sul bugiardino ed è fondamentale acquistare il prodotto giusto in base al peso del cane ;
  • Non adoperare un prodotto antiparassitario su un animale non sano : chiama il veterinario e chiedi consiglio a lui;
  • non miscelare insieme più prodotti;
  • non far maneggiare i prodotti ai  bambini e non far giocare con gli animali dopo il trattamento.
  • consultare il veterinario per la scelta del miglior prodotto e trattamento adatto al tuo cane.

Come ottenere una difesa completa tramite gli antiparassitari?

Per avere tale risultato è ottimo adoperare sia un prodotto parassiticida e un repellente.

Il parassiticida ha l'effetto di uccidere i parassiti e viene adoperato tramite  iniezione  o compressa.

Utile maggiormente contro :

  • microfilarie,
  • vermi intestinali,
  • strongili polmonari.

Il prodotto repellente invece contrasta e difende dall'avvicinarsi di parassiti come:

  • zecche,
  • pulci,
  • pappataci.

Quando e come mettere l'antiparassitario al cane?

Il  cane cucciolo deve essere trattato generalmente nella quarta settimana di vita e il trattamento va ripetuto generalmente con cadenza di 15 o 30 giorni (in base  quale prodotto si usa ), fino a che l'animale non ha sei mesi.

Dai  6 mesi di vita in poi si può adoperare il prodotto antiparassitario ogni 30 giorni sia per  cani domestici che per cani con uno stile di vita più "movimentato".


In ogni caso questo testo vale solo come informazioni e non sostituisce il consiglio del veterinario che va sempre consultato per la scelta del miglior prodotto e trattamento adatto al tuo cane.

Più Venduti

Farmacia Online Openfarma - farmacia Italiana Sicura e Economica